collettiva_femminista presenta Chiara Sfregola autrice di “Camera single”

by

Sassari – Palazzo Ducale, Piazza del Comune, 1. Venerdì 16  settembre 2016, ore 18:00

sfregola_web-01

 

Amore e amicizia, sesso e politica, religione e femminismo fanno di Camera Single un romanzo generazionale che affronta il tanto chiacchierato tema dell’omosessualità con la naturalezza e la spontaneità di chi la vive senza pregiudizi.

Camera Single nasce nel Settembre del 2014 come rubrica settimanale sul sito Lezpop.it. L’idea è di Chiara Sfregola, pugliese, classe 1987. Quella su Lezpop.it è, in puro stile Sex & The city, una “rubrica serie” cioè una raccolta di racconti sulla vita di un gruppo di amiche lesbiche. Camera Single- il romanzo vede Linda, una ventisettenne come tante, alle prese con la fine della relazione con quella che credeva essere la donna della sua vita, Margherita.
Per rimettersi in sesto, Linda mette in atto la “fisioterapia del cuore”: un mix di dubbi esistenziali, Gin tonic e donne sbagliate, sullo sfondo di una Roma che va dal Pigneto al Colosseo, dai panorami classici dei Fori Imperiali alle prospettive metropolitane della Tangenziale Est. Il vero amore di una ragazza moderna, però, lesbica o meno, sono le sue amiche, e accanto a Linda ci sono le “Lelle ignoranti”, la sua famiglia adottiva, ragazze vere alle prese a loro volta con i dilemmi dei trent’anni: fare un figlio con la propria compagna o fidanzarsi con una ventenne, uscire con cento ragazze o rimettersi con la stessa per la centesima volta. E se in “Girls” si prova a crescere un errore alla volta, le ragazze di “Camera single” cercano l’amore, una donna alla volta.
Questa rocambolesca ricerca di sé, unitamente alla narrazione scorrevole, divertente e soprattutto ironica, fa sì che Camera Single sia il primo romanzo italiano che affronta in chiave ironica la vita sentimentale di una ragazza che cerca l’amore nella sua stessa metà del cielo. Senza prendersi mai troppo sul serio.

Alla ricerca dell’amore. Una donna alla volta.

Primo principio della lesbodinamica: se una donna può essere impossibile, lo sarà.
Secondo principio della lesbodinamica: una lesbica non ha amiche, ha solo amanti latenti.

Chiara Sfregola è nata nel 1987 in provincia di Bari. Attualmente vive e lavora a Roma, dove si occupa di cinema e televisione. Dal 2015 lavora in Cattleya (“Gomorra”, “Romanzo criminale”) come editor per la televisione generalista (“Tutto può succedere”). Nel 2013, dopo aver scritto il soggetto di un film selezionato da Rai Cinema per lo sviluppo (“Oggi spose”) inizia a scrivere per il sito Lezpop.it la rubrica “Due camere e cucina” una serie di racconti sulla convivenza fra due ragazze. Nel settembre 2014 inizia a scrivere sempre su Lezpop la rubrica “Camera Single”, una serie di racconti sulla vita di un gruppo di amiche lesbiche che nel 2016 diventa un romanzo pubblicato da Leggereditore.

BOOKTRAILER:

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: